NORDAHL, BOMBER ROSSONERO

 

221 reti in otto stagioni

 

Gunnar Nordahl, nato il 19 dicembre 1921 a Hoemfors, Svezia. Arriva al Milan nella stagione 1948 - 49, l'esordio in rossonero avviene il 27 gennaio 1949, Arena Civica, partita di recupero contro la Pro Patria, vittoria rossonera per 3 a 2 e subito un goal per il centravanti svedese; il 6 febbraio dello stesso anno la prima doppietta, derby Inter - Milan 4 - 4 e goal al minuto quarantatre e cinquantadue. La prima rete fuori casa arriva una settimana dopo, a Trieste, tre a uno per il Milan e rete a tredici minuti dal termine. La prima stagione in rossonero si conclude con sedici goal in quindici partite. La stagione successiva è per Nordahl la più prolifica in Serie A, trentacinque reti in trentasette presenze e titolo di capocannoniere; il Milan totalizzerà complessivamente 118 goal in trentotto giornate. Il 22 gennaio 1950 prima tripletta in rossonero, vittoria del Milan per 4 a 1 sul campo del Como; il 26 febbraio 1950 il poker nella vittoria per 7 a 0 contro il Torino. La terza stagione al Milan si conclude con lo scudetto, Nordahl vince la classifica dei marcatori con 34 reti, Milan che segna 107 reti in 38 partite; in Coppa Latina il bomber rossonero segna quattro reti in due partite. Nel campionato 1951 - 52 Nordahl gioca 38 gare con 26 reti, tripletto contro Lucchese, Novara e Palermo. Stagione 1952 - 53 altra vittoria nella classifica marcatori, 26 centri in 32 gare, altre due reti in due partite nella Coppa Latina. Ventitre reti sono sufficienti per vincere un'altra classifica dei marcatori, è la stagione 1953 - 54, trentatre le presenze in Serie A. Nel 1954 - 55 Nordhal contribuisce alla vittoria del campionato con 27 goal in 33 partite, un goal pure in Coppa Latina; arriva pure il recordi di cinque vittorie nella classifica dei cannonieri. Nel 1955 - 56 Nordahl esordisce in Coppa dei Campioni, il 23 novembre 1955 a Saarbrucken, Germania, vittoria rossonera per 4 a 1; il primo goal in Coppa dei Campioni avviene il 18 gennaio 1956 contro il Rapid Vienna, uno a uno il risultato finale. La stagione si conclude con 23 goal in Serie A e 4 reti in Coppa dei Campioni. Con il Milan in totale disputa 268 partite e realizza 221 reti, ad oggi ancora il miglior marcatore rossonero nella storia del Milan. In rossonero vince due scudetti (1950 - 51, 1954 - 55), 2 Coppe Latina (1951 - 1956), 5 classifiche dei marcatori (1950, 1951, 1953, 1954, 1955). Il 15 settembre 1995 scompare il più grande bomber rossonero.

Con la nazionale svedese giocò 33 partite realizzando 43 goal, vinse l'Oro Olimpico nel 1948, finale a Londra e vittoria per 3 a 1 contro la Jugoslavia e una rete per Nordahl.

Ecco il riepilogo delle stagioni in rossonero:

 

STAGIONE SERIE A COPPA DEI CAMPIONI COPPA LATINA
  presenze reti presenze reti presenze reti
1948 - 49 15 16 - - - -
1949 - 50 37 35 - - - -
1950 - 51 37 34 - - 2 4
1951 - 52 38 26 - - - -
1952 - 53 32 26 - - 2 2
1953 - 54 33 23 - - - -
1954 - 55 33 27 - - 2 1
1955 - 56 32 23 5 4 - -
totale 257 210 5 4 6 7

 

Home page