CARLO ANCELOTTI

 

Carlo Ancelotti nato a Reggiolo (Reggio Emilia) il 10 giugno 1959. Nel 1976 - 77 inizia la carriera da calciatore nelle file del Parma, in totale 55 partite e 13 goal, poi nel 1979 Nils Liedholm lo porta alla Roma. Il suo esordio in Serie A avviene il 16 settembre 1979 in Roma - Milan 0 - 0. Nella Roma rimane per 8 anni, fino al 1987 vincendo 1 scudetto (1982 - 83), 4 Coppe Italia (1979 - 80, 1980 - 81, 1983 - 84, 1985 - 86. Nell'estate del 1987 passa al Milan e vi rimane fino a fine carriera, a soli 33 anni (1992). L'esordio in maglia rossonera avviene il 23 agosto 1987, in Coppa Italia, Milan - Bari 5 - 0. Con il Milan ha vinto: 2 scudetti (1987 - 88, 1991 - 92), 2 Coppe dei Campioni (1989, 1990), 2 Supercoppe Europee (1989, 1990), 2 Coppe Intercontinentali (1989, 1990), 1 Supercoppa Italiana (1988). Ha disputato 160 partite realizzando 11 reti, 10 in campionato ed una indimenticabile il 19 aprile 1989 a San Siro, semifinale di ritorno di Coppa dei Campioni contro il Real Madrid, vittoria per 5 a 0. La prima rete in maglia rossonera datata 17 gennaio 1988, Milan - Como 5 - 0, goal al minuto 73. L'ultima rete in rossonero risale al 17 maggio 1992, Milan - Verona 4 - 0, doppietta di Carlo. In nazionale ha disputato 26 partite segnando una rete. Terminata la carriera da calciatore inizia quella di allenatore. Tra il 1992 ed il 1995 il vice di Arrigo Sacchi nella Nazionale Italiana. Nel 1995 passa alla Reggiana, conquistando subito la promozione in Serie A. Nel 1996 viene ingaggiato dal Parma rimanendovi per 3 anni, con 2 secondi posti ed un quinto posto nell'ultima stagione. Nel febbraio 1999 passa alla Juventus per sostituire Marcello Lippi e conquistando 144 punti in due campionati. Il 5 novembre 2001 viene chiamato dal Milan per sostituire Terim e riesce a raggiungere il quarto posto e la qualificazione ai preliminari di Champions League. Con il Milan ha vinto praticamente tutto: 1 scudetto (2003 - 04), 2 Coppe dei Campioni (2003, 2007), 1 Mondiale per Club (2007), 2 Supercoppe Europee (2003, 2007), 1 Supercoppa Italiana (2004), 1 Coppa Italia (2002 - 03). E' stato nominato allenatore dell'anno World Soccer nel 2003, allenatore dell'anno nel 2007 dall' Istituto Internazionale di Storia e Statistica del Calcio (IFFHS). E' il secondo allenatore con pi presenze nella storia del Milan, secondo solo a Nereo Rocco. Ha vinto sia da calciatore che da allenatore la Coppa dei Campioni e la Coppa Intercontinentale. Lascia il Milan al termine della stagione 2008 - 2009 portando la squadra al terzo posto e quindi qualificata alla Champions League. Si trasferisce in Inghilterra alla guida del Chelsea. Con il Chelsea vince subito la Premier League, FA Cup e la Community Shield. Lascia il club londinese al termine della stagione 2010 - 2011. Nel frattempo diventa opinionista SKY. A gennaio 2012 diventa il nuovo allenatore del Paris S.Germain. Nel 2013 vince il campionato francese. Nell'estate 2013 lascia il Paris S.Germain e diventa il nuovo allenatore del Real Madrid. Nel 2014 vince la Coppa del Re e soprattutto la Champions League in finale contro l'Atletico Madrid, quattro a uno dopo i tempi supplementari e decima Coppa dei Campioni per il Real Madrid. Il primo luglio 2016 diventa il nuovo allenatore del Bayern Monaco con il quale vince la Bundesliga e la Supercoppa di Germania. Il 25 febbraio 2017 colleziona la millesima partita da allenatore in carriera nella partita Bayern Monaco - Amburgo vinta 8 a 0. Nell'agosto del 2017 vince anche la Supercoppa tedesca superando il Borussia Dortmund ai calci di rigore. A fine settembre 2017 dopo la sconfitta in Champions League contro il PSG viene esonerato dal Bayern Monaco.

Alcune immagini significative:

In maglia giallorossa

      

 

In maglia rossonera, da calciatore ed allenatore

   

 

ANCELOTTI CALCIATORE IN ROSSONERO

STAGIONE

CAMPIONATO

COPPA ITALIA

COPPA DEI CAMPIONI

SUPERCOPPA ITALIANA

SUPERCOPPA EUROPEA

COPPA UEFA COPPA INTERCONTINENTALE
  Presenze Reti Presenze Reti Presenze Reti Presenze Reti Presenze Reti Presenze Reti Presenze Reti
1987 - 88 27 2 7               4      
1988 - 89 28 2 2   7 1 1              
1989 - 90 24 3 4   6               1  
1990 - 91 21 1 4   4       2          
1991 - 92 12 2 6                      
Totale 112 10 23 0 17 1 1 0 2 0 4 0 1 0

 

ANCELOTTI ALLENATORE IN ROSSONERO

Esordio in panchina il 13 novembre 2001 a San Siro, Coppa Italia, Milan - Perugia 3 - 0.

Esordio in campionato il 18 novembre 2001 a San Siro, Milan - Piacenza 0 - 0.

Ultima partita in panchina il 31 maggio 2008 Serie A Fiorentina - Milan 0 - 2.

I numeri:

420 partite, 238 vittorie, 101 pareggi, 81 sconfitte

282 partite in campionato

77 in coppa dei campioni

15 in coppa uefa

2 in supercoppa europea

2 in supercoppa italiana

37 in coppa italia

3 in coppa intercontinentale

- 39 al record di Nereo Rocco

 

 

Home page